MUSICAL ADULTI

LA MAGIA DEL MUSICAL A OGNI ETA'

Finalmente il corso che tutti aspettavano! Un corso di musical dedicato agli adulti che amano il teatro, il canto o la danza, e che vogliono sperimentare davvero la magia del musical, nel quale le arti si fondono in modo unico.

 

Il corso prevede indicativamente 1 ora di recitazione, 45 minuti di canto e 45 di coreografia; la suddivisione però è abbastanza teorica, perché le materie non sono mai completamente separate tra loro. Le lezioni infatti sono costantemente interdisciplinari, e in ogni esercizio, ogni scena allestita, ogni esibizione le varie discipline sono fuse tra loro, proprio come in un vero musical.

 

A differenza della maggioranza dei corsi di musical che è possibile frequentare nelle scuole di danza, infatti, il nostro corso ha una impostazione prettamente “teatrale”: si parte cioè da una visione d’insieme dello spettacolo, in cui danza e canto non viaggiano su binari separati ma sono al servizio della scena. Il cantante non si troverà quindi mai avulso dal contesto, e non potrà mai limitarsi a cantare, ma dovrà sempre interpretare un personaggio ed essere parte attiva di quanto sta accadendo sul palco; allo stesso modo la danza non sarà mai intesa come esibizione prettamente tecnica, ma dovrà sempre raccontare gli eventi.

 

Proprio per questo il materiale su cui lavorano gli allievi viene per la maggior parte proprio dal repertorio musical, sia spettacoli messi in scena in Italia che show di Broadway o del West End.

 

Per gli allievi particolarmente interessati o motivati, poi, è possibile accedere ad alcuni moduli aggiuntivi: Recitazione, Dizione, Armonia e Coro, Canto solista, Tip Tap.

ORARI

ETA'

dai 18 anni in poi

DURATA

2,5 ore a settimana

PROGRAMMA DEL CORSO

RECITAZIONE:
Espressività fisica
Movimento corporeo
Improvvisazione
Interazione coi compagni
Movimento sul palco
Botta e risposta
Narrazione con oggetti
Travestimenti
Sentimenti
Monologhi
Dialoghi
Dizione
Movimenti sulla musica
Padronanza scenica
Interazione con il pubblico
DANZA:
Gestualità
Riscaldamento dolce
Tecnica base
Coreografie di Musical famosi
MUSICA:
LA MUSICA: le note, gli intervalli, il concetto di ottava, le alterazioni, fondamenti del ritmo, concetti di battere e levare, accento, corona, sincope.
IL SUONO: concetti di volume, tonalità, timbro, estensione vcale, lo sviluppo del suono, il corpo come cassa di risonanza.
LA RESPIRAZIONE: tipi di respirazione, uso respirazione costale-diaframmatica, elementi di postura, tecnica diaframmatica, appoggio, accento, vibrato, registri.
LA POLIFONIA: classificazione vocale, elementi base di armonia, il canto corale.
L’INTERPRETAZIONE: dinamiche, espressività vocale, labiale, gestuale, concetto di stile, forzature.

INSEGNANTI

ROBERTA BONINO

Recitazione e coreografia

Vai alla scheda

DEBORA TAMAGNINI

Canto

Vai alla scheda

ANDREA CHIOVELLI

Musica e interpretazione

Vai alla scheda

DOMANDE FREQUENTI

COSA E' NECESSARIO PER IL CORSO?

Abbigliamento idoneo all’attività fisica;

scarpe da ginnastica;

un raccoglitore di fogli;

penna, matita ed evidenziatore;

una chiavetta USB o un lettore Mp3.

E' NECESSARIO AVERE GIA' ESPERIENZE?

Non è necessario: si può partire “da zero” anche in tutte le discipline. Le capacità dei singoli influiranno comunque su parte del programma, che viene modellato a livello individuale: le scene affrontate, gli esercizi svolti e i ruoli ricoperti negli spettacoli terranno dunque conto del bagaglio artistico dell’allievo e degli studi pregressi.

E' PREVISTO UNO SPETTACOLO FINALE?

Sì, ogni anno gli allievi allestiscono un saggio di fine anno che va in scena a giugno al Teatro Nuovo di Valleggia.

Per i più preparati e motivati, poi, lo sbocco naturale è l’ingresso in Compagnia stabile, sia mediante audizione che su convocazione diretta.

FINO A CHE ETA' E' POSSIBILE FREQUENTARE?

In linea di massima finché ci spinge la passione. Frequentano con successo anche persone oltre i 50 anni. Il corso non ha le stesse pretese “fisiche” dei corsi per ragazzi: teatro e canto, per fortuna, sono arti quasi “senza età”, e la parte di danza è per forza di cose più dolce.

Chi ha fisico e capacità per ballare (perché giovane o con studi di danza alle spalle) potrà farlo, mentre per gli altri saranno previsti semplici movimenti di staging.

E' POSSIBILE FREQUENTARE SOLO OCCASIONALMENTE?

In generale no. Il corso, per quanto mosso da finalità prettamente “ludiche”, ha un vero e proprio programma didattico che prevede quindi la frequenza costante per essere efficace.

Le assenze durante l’anno sono normali, ma devono essere occasionali (per lavoro, malattia o viaggi) e non sistematiche.

E' POSSIBILE INIZIARE A FREQUENTARE A META' ANNO?

L’accesso al corso è certamente consentito fino a dicembre. Da gennaio in avanti è possibile iniziare a frequentare, ma l’allievo dovrà avere ben presente che, entrando a corso avviato, il suo ruolo nello spettacolo di fine anno sarà per forza di cose ridotto, e ci saranno momenti o a volte intere lezioni in cui sarà coinvolto marginalmente.

   ATTENZIONE:   Per avere informazioni è possibile chiamare il 349/2919855

CONTATTACI





SAGGI ANNI PRECEDENTI

La Famiglia Addams
2016
Sister Act
2015
Hello, Dolly!
2014
Wicked
2013
Aladdin
2012

Contatti

info@natidaunsogno.it
SCUOLA: 349/2919855
COMPAGNIA: 349/3152391
SEGRETERIA: 338/2282096

Partners

ipercoop

Compagnia affiliata FITA

logofita