MUSICAL RAGAZZI

DANZA, CANTO E RECITAZIONE: DIVENTARE PERFORMER COMPLETI

Finalmente il corso che tutti aspettavano! Un corso di musical dedicato a tutti quegli adolescenti che, mossi da talento e passione, vogliono dedicare il loro tempo e le loro energie allo studio della danza, del canto e della recitazione e avere così una formazione completa.

 

Il corso prevede indicativamente un’ora e mezza la settimana di recitazione, un’ora e mezza di danza ed una di canto. A questa base si affiancano una serie di moduli facoltativi: Recitazione, Repertorio, Dizione, Solfeggio, Canto corale, Canto solista, Danza moderna, Tip Tap.

 

La suddivisione delle ore nel corso base però è abbastanza teorica, perché le materie non sono mai completamente separate tra loro: le lezioni sono costantemente interdisciplinari, e in ogni esercizio, ogni scena allestita, ogni esibizione le varie discipline sono fuse tra loro, proprio come in un vero musical. A differenza della maggioranza dei corsi di musical che è possibile frequentare nelle scuole di danza, infatti, il nostro corso ha una impostazione prettamente “teatrale”: si parte cioè da una visione d’insieme dello spettacolo, in cui danza e canto non viaggiano su binari separati ma sono al servizio della scena. Il cantante non si troverà quindi mai avulso dal contesto, e non potrà mai limitarsi a cantare, ma dovrà sempre interpretare un personaggio ed essere parte attiva di quanto sta accadendo sul palco; allo stesso modo la danza non sarà mai intesa come esibizione prettamente tecnica, ma dovrà sempre raccontare gli eventi.

 

Proprio per questo il materiale su cui lavorano gli allievi viene per la maggior parte proprio dal repertorio musical, sia spettacoli messi in scena in Italia che show di Broadway o del West End.

ORARI

ETA'

13-20 anni

DURATA

4 ore a settimana

PROGRAMMA DEL CORSO

RECITAZIONE:
Espressività fisica
Movimento corporeo
Improvvisazione
Interazione coi compagni
Movimento sul palco
Botta e risposta
Narrazione con oggetti
Travestimenti
Sentimenti
Monologhi
Dialoghi
Dizione
Movimenti sulla musica
Padronanza scenica
Interazione col pubblico
DANZA:
Conoscenza ed esperienza sullo spazio (direzioni, diagonali, cerchi, righe, camminate, corse)
Gestualità
Sbarra a terra
Tecnica base
Introduzione alla danza moderna e jazz
Coreografie di Musical famosi
MUSICA:
LA MUSICA: le note, gli intervalli, il concetto di ottava, le alterazioni, fondamenti del ritmo, concetti di battere e levare, accento, corona, sincope.
IL SUONO: concetti di volume, tonalità, timbro, estensione vcale, lo sviluppo del suono, il corpo come cassa di risonanza.
LA RESPIRAZIONE: tipi di respirazione, uso respirazione costale-diaframmatica, elementi di postura, tecnica diaframmatica, appoggio, accento, vibrato, registri.
LA POLIFONIA: classificazione vocale, elementi base di armonia, il canto corale.
L’INTERPRETAZIONE: dinamiche, espressività vocale, labiale, gestuale, concetto di stile, forzature.

INSEGNANTI

ROBERTA BONINO

Corso Base: recitazione e coreografia
Modulo Repertorio Musical
Modulo Dizione

Vai alla scheda

ELISA GUZZO

Corso Base: danza
Modulo Danza Classica

GIOVANNA BADANO

Modulo di Tip Tap

ANDREA CHIOVELLI

Corso Base: musica e interpretazione
Modulo Solfeggio e Canto corale

Vai alla scheda

DEBORA TAMAGNINI

Corso Base: canto
Modulo Canto solista

Vai alla scheda

DOMANDE FREQUENTI

COSA E' NECESSARIO PER IL CORSO?

Abbigliamento idoneo all’attività di danza;

scarpe da danza o da ginnastica;

un raccoglitore di fogli;

penna, matita ed evidenziatore;

una chiavetta USB o un lettore Mp3.

E' NECESSARIO AVERE GIA' ESPERIENZE?

No, il corso parte “da zero”in tutte le discipline. L’attribuzione dei ruoli negli spettacoli dipenderà comunque dal livello di preparazione conseguito e da eventuali conoscenze pregresse.

E' PREVISTO UNO SPETTACOLO FINALE?

Sì, ogni anno gli allievi allestiscono un saggio di fine anno che va in scena a giugno al Teatro Nuovo di Valleggia.

Per gli allievi migliori, inoltre, è possibile l’ingresso nella Compagnia stabile, sia tramite audizioni che a convocazione diretta.

E' POSSIBILE FREQUENTARE SE SI HA MENO DI 13 ANNI?

In linea di massima sotto i 13 anni è preferibile frequentare il corso di Avviamento al Musical. L’eventuale ammissione di ragazzi di 12 anni è a discrezione degli insegnanti, dopo una valutazione delle capacità relazionali ed artistiche del ragazzo.

E' POSSIBILE FREQUENTARE SOLO UNA VOLTA A SETTIMANA?

Dipende. Ci sono stati casi di allievi che pur venendo solo un giorno a settimana hanno comunque conseguito buoni risultati; senza dubbio però una frequenza “a metà” può penalizzare l’apprendimento dell’allievo, e ripercuotersi nel livello di coinvolgimento del ragazzo nello spettacolo finale (le scene allestite nei giorni in cui non frequenta ovviamente non lo vedranno protagonista).

La frequenza una volta la settimana può essere un buon modo per “sperimentare” un genere del quale magari si sa poco e che si desidera conoscere meglio senza sforzo eccessivo; è comunque consigliato, qualora si decida di proseguire, passare il prima possibile alle due lezioni a settimana.

QUALI MODULI SCEGLIERE?

Per gli allievi più motivati e/o vogliosi di tentare la strada del professionismo, le prime scelte dovrebbero essere Repertorio Musical e Canto solista. A questi, gli allievi più orientati alla danza dovrebbero poi aggiungere Classica o Tip Tap, mentre i cantanti dovrebbero privilegiare Armonia e Coro; per chi è principalmente attore invece consigliamo Recitazione.

Sono previsti incentivi e agevolazioni per gli allievi che desiderano frequentare tutti i moduli, che compongono un “pacchetto” da più di 12 ore di lezione settimanali.

 

Va comunque detto che per i ragazzi a cui non interessa intraprendere la professione di performer, il corso base è più che sufficiente per imparare e divertirsi. L’importante è che a questo la frequenza sia assidua: il corso ha un vero e proprio programma didattico, che prevede quindi la presenza costante degli allievi per essere efficace. Le assenze durante l’anno sono normali, ma devono essere occasionali (per malattia o viaggi) e non sistematiche.

E' POSSIBILE INIZIARE A FREQUENTARE A META' ANNO?

L’accesso al corso è certamente consentito fino a dicembre. A gennaio e febbraio l’eventuale ammissione è a discrezione degli insegnanti, e dipende sia dal programma in corso che dalle capacità del ragazzo; da marzo in poi non è più possibile iscriversi.

   ATTENZIONE:   Per avere informazioni è possibile chiamare il 349/2919855

CONTATTACI





SAGGI ANNI PRECEDENTI

Wicked
2017
Il Gobbo di Notre Dame
2016
Hairspray
2015
Cats
2014
La Bella e la Bestia
2013
Robin Hood
2012
Pinocchio
2011
Cenerentola
2010
High School Musical
2009

Contatti

info@natidaunsogno.it
SCUOLA: 349/2919855
COMPAGNIA: 349/3152391
SEGRETERIA: 338/2282096

Partners

ivg-logo-2015 ipercoop Logo-Maya

Compagnia affiliata FITA

logofita