NOTIZIE DALL'ASSOCIAZIONE

Cosa accade all'interno degli NDS

1 Apr · Direzione · No Comments

Simone D’Angelo è il nuovo PINOCCHIO

Simone D’Angelo: eccolo il nuovo interprete di Pinocchio per la stagione estiva 2016 dei Nati da un Sogno. Ad annunciarlo, questa mattina, la direzione artistica della Compagnia.

 

Dopo 9 anni, dunque, lascia il ruolo Andrea Chiovelli, che saluterà i fans per l’ultima volta nella replica del 16 aprile a Pietra Ligure. “Nove anni fantastici – racconta – carichi di emozioni e che mi hanno fatto crescere, nel senso letterale del termine”. Un addio, il suo, che sembrava non dovesse mai arrivare, complici le sette vite del “guitto” savonese capace di rinviare più volte il verdetto della bilancia. Alla fine, però, il fatidico giorno è arrivato. A sancirlo un test galeotto svolto in gran segreto dall’artista a Pasquetta, nel quale Wii Fit ha espresso la fatidica sentenza: “sovrappeso”.

 

A sostituirlo, dunque, sarà Simone D’Angelo, che corona così la continua ascesa all’interno di NDS in questi anni. “Un sogno che si realizza – il commento a caldo del poliedrico ballerino – tutti gli anni spesi a studiare macumbe sono serviti”. Per D’Angelo, cugino del celebre cantante napoletano, il primo ruolo da protagonista dopo tanta gavetta: dal debutto come attaccapanni in “L’Importanza di chiamarsi Ernesto” passando per il marinaio picchiato in “Che Odissea” e l’insegnante di danza in calzamaglia in “Sherlock”.

 

Ma quello tra Chiovelli e D’Angelo non è l’unico avvicendamento nel cast di Pinocchio. Cambia infatti anche l’interprete di Lucignolo a causa dell’addio di Simone Guzzo, a causa di non meglio precisati “problemi personali”. Una notizia che in realtà non ha destato troppo stupore nell’ambiente: da tempo le difficoltà dell’anziano giocattolaio con i saldi erano al centro dei gossip sulle riviste di settore.

 

Al suo posto è stato scelto Alessandro Pontenani, allievo formatosi presso la NDS Academy e al debutto assoluto in un ruolo in compagnia stabile. “Lo abbiamo scelto – spiega la direttrice artistica, Roberta Bonino – per la sua grande energia e capacità comunicativa. Vedrete, vi travolgerà”. Pontenani, raggiunto al telefono, non ha voluto rilasciare dichiarazioni: “Boh, mi è arrivato un whatsapp – ha spiegato – ma non ci ho capito niente”.

 

…e buon Pesce d’Aprile a tutti!!! 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatti

info@natidaunsogno.it
SCUOLA: 349/2919855
COMPAGNIA: 349/3152391
SEGRETERIA: 338/2282096

Partners

ipercoop

Compagnia affiliata FITA

logofita